Come gli apparati telemetrici creano opportunità per il dealer

telemetria

L’applicazione della telemetria nel settore auto

La telemetria è un processo che permette di misurare e analizzare i dati raccolti tramite un apparato.

I primi apparati telemetrici sono stati introdotti negli anni ’80 evolvendosi e trovando la propria applicazione in vari settori.

L’utilizzo dei dati raccolti grazie alla telemetria presente a bordo delle vetture rende possibile la creazione di un ambiente connesso per il guidatore.

I sistemi più moderni rappresentano nuove opportunità per il concessionario in quanto permettono di analizzare il comportamento dell’automobilista. Essere a conoscenza dei comportamenti e dei bisogni dei propri clienti consente al dealer di proporre i servizi di cui i clienti hanno bisogno nel momento esatto in cui si manifesta la loro esigenza.

Nonostante l’attuale andamento del settore dell’auto il trend delle auto connesse è in continua crescita.

Secondo una ricerca dell’Osservatorio Smart & Connected Car della School of Management del Politecnico di Milano il mercato della Connected Car vale 1,2 miliardi di euro e il 61% degli italiani possiede già almeno una funzionalità smart per l’auto.

Il funzionamento dell’apparato telemetrico prevede degli step di: raccolta, elaborazione e utilizzo dei dati.

Le opportunità della telemetria di LiveCAR per il dealer

La piattaforma LiveCAR sfrutta i più innovativi apparati telemetrici autoinstallanti per fornire sia al dealer che al suo cliente un’esperienza completa e dalla facile fruibilità.

L’App LiveCar diventa l’app del dealer nel momento in cui quest’ultimo decide di personalizzarla, offrendo al dealer la possibilità di riposizionarsi al centro del rapporto con i propri clienti.

Il cliente, dopo avere installato l’apparto telemetrico in pochi semplici passaggi, può connettere la propria vettura direttamente all’app del dealer e usufruire di diverse funzionalità e promo dedicate.

Allo stesso modo anche il concessionario beneficia di numerosi i vantaggi grazie all’’utilizzo degli apparati telemetrici:

  • assistenza h-24 per il cliente (utilizzando un centrale operativa con interviene in tempo reale dell’operatore che permette di minimizzare o annullare i possibili danni/furti)
  • analisi dello stile di guida del conducente,
  • diagnostica
  • monitoraggio dei percorsi precedentemente effettuati,
  • disponibilità delle informazioni relative anomalie di funzionamento de veicolo in real-time,
  • costruzione di aree geografiche, tramite puntatori, delimitate per la creazione di campagne geolocalizzate.

Tramite questa funzione il concessionario può sfruttare il proximity marketing, basato su tecnologia gps, inoltre tramite la funzione just-in-time può raggiungere l’automobilista, tramite notifiche push in app, con i suoi contenuti nel momento giusto.

I dati raccolti e/o forniti dalla telemetria sono in possesso del concessionario che può elaborarli e sviluppare attività ad alta marginalità.

Il cliente detiene la titolarità dei dati e può cancellare le informazioni riguardanti il veicolo in qualsiasi momento.

Grazie alla telemetria il dealer può ottenere una profilazione dettagliata del proprio portafoglio clienti e offrire un’erogazione continua di servizi personalizzati ottenendo un rapporto di fiducia.

Scopri di più su tutte le opportunità che LiveCAR può offrirti visita il nostro sito.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
On Trend

Articoli Correlati

Progetto cofinanziato dall’Unione Europea, dallo Stato Italiano e dalla Regione Campania, nell’ambito del POR Campania FESR 2014-2020